Ampliamento Fronte Mare Ammissibile Con il Piano Casa Sardegna

Alcuni Comuni male interpretano la legge negando la possibilità di ampliare le unità residenziali nella parte fronte mare

… il piano casa prevede di poter realizzare nuove edificazioni nella parte del lotto più lontana dal mare e non prospiciente al fronte mare …

piano casa sardegna ampliamento vista mareDi sovente molti comuni, nei dubbi interpretativi della legge, tendano ad applicare la stessa nella maniera più restrittiva possibile, al fine di non incorrere in problemi successivi.

Tale approccio può essere condivisibile quando vi sono dei dubbi oggettivi, su un testo che il legislatore non ha saputo rendere perfettamente chiaro e non soggetto ad interpretazione.

E’ errato,  a mio avviso, applicare interpretazioni restrittive che non si sa nemmeno da dove nascano (o si prendano da altri articoli della legge).

Uno di questi casi è quello dell’ampliamento volumetrico di immobili residenziali situati in zona F e molto vicini alla linea di battigia: sono diversi, infatti, i casi da voi indicati nei quali i vari enti si sono espressi negativamente alla possibilità di ampliare l’unità immobiliare verso il mare, indicando come unica possibilità il “poter realizzare nuove edificazioni nella parte più lontana dal mare e non prospiciente al fronte mare“.

Questa motivazione è sicuramente un’interpretazione della legge molto restrittiva ma che non ha nessuna base all’interno del testo dell’articolo 2.

E lo ha chiarito anche il TAR Sardegna, accogliendo il ricorso di un cittadino che si è visto negare la possibilità con la motivazione che

il piano casa prevede di poter realizzare nuove edificazioni nella parte del lotto più lontana dal mare e non prospiciente al fronte mare così come previsto nel progetto

Secondo il TAR Sardegna, infatti, la prescrizione di edificare nella parte più lontana dal mare si applica solo agli immobili con finalità turistico-ricettiva ( vedi articolo 4 comma 3) e non agli interventi di ampliamento volumetrico previsti dall’articolo 2 (immobili a destinazione residenziale, o servizi connessi con la residenza)

Scarica il testo della Sentenza Tar Sardegna Piano Casa – 474/2014

Enrico Craboledda

 

Altri Articoli