E’ stato bocciato a voto segreto il passaggio agli articoli (presenti 65, sì 27, no 37) del DL n. 93 “Modifiche e integrazioni alla legge regionale 23 ottobre 2009, n. 4 Disposizioni straordinarie per il sostegno dell’economia mediante il rilancio del settore edilizio e per la promozione di interventi e programmi di valenza strategica per lo sviluppo“.

Le tanto attese modifiche e integrazioni sono state bocciate nella votazione avvenuta a voto segreto il 30 giugno 2010.

Si attendevano da dicembre ma si dovrà ancora pazientare: le modifiche della legge regionale 4/2009 in merito ad alcune disposizioni, necessarie per una più semplice  e più diffusa applicazione della legge,  sono ancora un miraggio.

 

Ing. E.Craboledda

Altri Articoli