Facendo seguito alla Finanziaria 2011 della Regione Sardegna, diversi comuni stanno provvedendo alla monetizzazione della quota parcheggi.

Parcheggi necessari per gli ampliamenti (anche ai sensi della L.R. 4/2009):

1 mq di superficie da destinare a parcheggio ogni 10 mc di volume da realizzare.

Soluzione:

diversi comuni hanno previsto la “monetizzazione” della quota di superficie da destinare a parcheggio. Per ogni mq di parcheggio di cui non si dispone, si ha la possibilità di trasformarlo in corrispettivo monetario. Tale corrispettivo è stabilito con delibera comunale, e varia pertanto da comune a comune.

Si invitano tutti coloro i quali non potevano effettuare il piano casa per il problema dei parcheggi, a contattarci il prima possibile per riuscire a presentare gli interventi di ampliamento entro gli attuali termini di legge, ovvero entro il 30/04/2011

Tra i comuni che hanno provveduto, si segnalano alcuni ad alta densità abitativa in cui il problema era molto diffuso:

Cagliari, Quartu Sant’Elena, Selargius, Assemini, ecc…

 

Ing. Enrico Craboledda

 

 

Altri Articoli